Chi trova una Martina, trova un tesoro

Ieri sera mi sono addormentata pensando “un’altra giornata senza crisi” ed è stato strano perché non mi capita quasi mai di farlo ma è stata una buonanotte decisamente azzeccata visto che ieri è stata una giornata intensa.

Mi sono svegliata con calma, in questi giorni sono in ferie per fortuna, e nel pomeriggio, nonostante la pioggia, sono andata all’euroflora con mia mamma.

È stato un bellissimo pomeriggio, in primis perché il tempo passato con lei è sempre speciale, ma anche perché nonostante sia stata in piedi e abbia camminato per ore, non ho avuto praticamente nemmeno un momento di sbandamento. Quasi un miracolo nella mia quotidianità. I parchi di nervi sono sempre spettacolari, anche senza la presenza del sole, e devo dire che l’euroflora in quel contesto è davvero affascinante anche se, forse, un po’ troppo dispersivo. E poi troppi pochi banchi da cui poter acquistare! Per una maniaca di piante e shopping come me questa è stata la vera delusione. Sono tornata a casa solo con un cactus, bellissimo ma un bottino un po’ scarso per i miei gusti.

La sera poi è venuta da me Martina, una delle mie migliori amiche, una delle migliori persone che conosca a dire la verità. Lei è la prima a cui penso quando parlo delle persone che non mi hanno mai abbandonata nonostante la mia malattia abbia influito in modo inevitabile sul mio uscire ed essere presente come amica. Lei è sempre lì, senza mai giudicare, senza mai farti sentire sbagliata. Scherziamo sempre sul fatto che quando ci siamo conosciute io proprio non potessi sopportarla, invece poi si è rivelata colei che è stata in grado di farmi andare avanti, quando una storia d’amore era finita ma io non riuscivo ad andare oltre. Mi ha fatta uscire, divertire e ricordare chi fossi davvero. Spesso penso persino di non meritare un’amica così speciale. Poi però mi ricordo che la vita ti regala sempre sorprese meravigliose quando più ne hai bisogno perciò non posso che sorridere e affermare che è proprio vero il detto “ chi trova un amico, trova un tesoro” anzi, mi sento proprio di dire “chi trova una Martina trova un tesoro!”

Un pensiero su “Chi trova una Martina, trova un tesoro

  1. Martina

    ..e io non avrei mai potuto lasciarmi sfuggire la possibilità di averti affianco a me, sempre(tra l’altro!)!!
    Mi hai fatto piangereeeeeeeeeeee😍
    Ti voglio bene amica mia!❤❤❤

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...