Sono sicura che anche oggi splenderà il sole

Il cielo fuori è uggioso. Non me lo aspettavo questa mattina quando ho aperto il portone ed ho lasciato che il mondo mi entrasse dentro.

Ieri sera, come quasi ogni sera, ho controllato il meteo e per oggi dava un gran sole quindi mi sono sentita un po’ spiazzata quando, con i miei occhiali da sole in testa sono uscita e mi sono ritrovata totalmente fuori luogo.

Si, lo so che avrei potuto aprire le persiane quando ero ancora in casa ma non mi va mai di farlo, mi piace restare nella penombra di casa mia la mattina presto, quando gli unici rumori che sento sono i miei passi a piedi nudi sul parquet e le zampette dei miei gatti che mi seguono felici di ritrovarmi dopo la nottata.

Mi piace sentire anche qualche macchina passare, mi ritrovo spesso ad immaginarmi la vita di queste persone al volante, decido tutto per loro, quanti anni dargli, il colore dei loro occhi e dei loro capelli, il lavoro verso il quale si stanno recando, se sono o meno felici. Forse è per questo che mi piace tanto scrivere. Mi piace inventare storie, luoghi, emozioni altrui. E’ un esercizio che ho sempre fatto, anche da bambina, quello di inventarmi storie guardano sconosciuti. Mi capita anche di inventarne su di me, per esempio cosa sarebbe successo se invece che in un modo mi fossi comportata in un altro, se non avessi fatto determinate scelte, se avessi visitato una città piuttosto che un’altra. Se non avessi questa malattia.

La vita è una perenne “sliding door”, un’eterna storia a bivi del Topolino (quanto le adoravo, mamma mia!). Per esempio, se non avessi conosciuto Dani, non credo avrei mai visitato Chicago e sicuramente non avrei mai visto una partita dei Chicago Cubs . Sarei rimasta per sempre una di quelle persone che, quando parli di baseball, chiede “lanci o batti?” (grande, grandissimo errore!) .

Mi volto e guardo fuori dalla grande finestra alle mie spalle. Scorci di azzurro si fanno largo tra le nuvole mentre i miei colleghi pestellano sui tasti a testa bassa. Ogni tanto qualche vertigine mi scuote la testa per qualche secondo ma non importa perchè è venerdì e un’altra settimana volge al termine.

Guardo nuovamente fuori dalla finestra e sono sicura che anche oggi splenderà il sole.

(In foto : noi due alla partita dei Cubs)

4 pensieri su “Sono sicura che anche oggi splenderà il sole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...