Spiaggiata come una balena

Ci sono ottomila gradi e io sono spiaggiata come una balena sul divano. Ventilatore puntato addosso perché il condizionatore non voglio accenderlo ancora.

Ho sempre amato il caldo in modo viscerale ma questa è la prima estate che invece non lo sopporto. Mi manca l’inverno, la neve. Voglio mettere gli sci ai piedi e scendere giù dalle piste innevate, sole in faccia e aria fredda che mi fa sentire viva. Forse è perché quest’estate non andrò in ferie e quindi non riesco a viverla davvero.

Forse davvero le cose assumono importanza quando non le possiamo avere più.

Mi chiedo quindi se sono poi così importanti davvero.

7 pensieri su “Spiaggiata come una balena

  1. Le ferie… lo sai vanno e vengono e si recuperano quando è possibile. Sul caldo tra un po’ io faccio un esposto al padreterno !! Non ci può trattar così !!! Avevo gli infradito brasiliani di plastica si piedi. Son arrivata in studio ustionata ! Accidenti ai marciapiedi 😭😭😭😭

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...