Un mese dopo

Oggi è passato un mese dal crollo del ponte.

Ci sono state commemorazioni eppure io non riesco a farne parte. Non perché non sia grata in modo inspiegabile ai soccorritori. Non perché non mi si spezzi il cuore a pensare a chi non ce l’ha fatta. Ma perché sono solo occasioni di propaganda politica ingiusta, irrispettosa.

Comunque sia Genova è bella. Genova non è cambiata, si è solo adattata. Perché noi siamo così, duri ma incapaci di lasciarci andare.

https://youtu.be/kCdgK0GQWfQ

2 pensieri su “Un mese dopo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...