Occhi all’orizzonte

Passeggiare sotto il sole, magiare fuori in una trattoria piccola ed elegante, condividere i miei momenti con te. Andare avanti, andare oltre. Pensare al meglio, non lasciare che il malessere prenda il sopravvento. Non lasciare che la paura diventi un ostacolo, un peso che non ti lascia vivere. Giorni cosi fanno sembrare tutto semplice anche quando semplice non è. Continuo a non chiamare il dottore, continuo a volercela fare da sola, forse perché non sono ancora stata troppo male, forse perché non ho voglia di chiedere aiuto, non ancora.

Passeggio e mi godo il paesaggio e aspetto di star meglio. Occhi all’orizzonte e speranza che non mi lascia mai. E la mia mano in quella di Daniele, sempre e nonostante tutto.

5 pensieri su “Occhi all’orizzonte

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...